IL CINEMA

di Alkustu


 

 

MIO FRATELLO E’ FIGLIO UNICO

Regia: Daniele Luchetti

Attori: Riccardo Scamarcio, Elio Germano, Angela Finocchiaro, Luca Zingaretti, Ascanio Celestini, Anna Bonaiuto.

Viaggio negli anni 60/70 da Latina a Roma e Torino di due fratelli sulle parti opposte delle barricate politiche e sociali.

Uno “bello”, benvoluto da tutti, carismatico ma..pericolosetto, l’altro scontrosetto, istintivo, idealista ma sempre pronto a lottare per tutti contro tutti .

Usando un termine in voga allora una “lotta continua” tra i due a tutto campo, per la politica specialmente ed anche per l’amore, ma in fondo diventa un mezzo di ricerca di essere amati sia l’uno dall’altro che dal mondo che li circonda; riusciranno i nostri fratelli a scoprire di amarsi?

Ottimi i due giovin attori, sempre meno giovin sempre pi attori, Scamarcio e Germano, ben supportati dai navigati Angela Finocchiaro, Luca Zingaretti e Anna Bonaiuto; una sorpresa Ascanio Celestini finora noto come affabulatore teatrale.

Tutto l’affresco ben diretto con maestria dall’ex giovin regista Daniele Luchetti.

 Buona visione

                                                                                                  Alkustu

 

 

 

 

 

piede